martedì 31 luglio 2007

The King of Disbanded.


http://www.blogger.com/img/gl.link.gif

E' probabile che se cercherai sul vocabolario la parola Disbanded, ti verrà fuori questo video. Un Elvis gonfio, malato, a pochi giorni dalla fine. Anche se il vocabolario è cartaceo, non importa: il video spunterà probabilmente fuori da un'illustrazione al tratto, o dai simboli minuti della fonetica inglese. E il sudore gronderà fuori come una pompa lasciata aperta in giardino. Perché gli anni finali della vita di Elvis sono talmente Disbanded, che ogni altra spiegazione di questo termine risulterebbe riduttiva. Non c'è dubbio alcuno che rispetto ai grandi Disbanded della storia del rock (che ne è piena) Elvis sia un miglio avanti. Per mille motivi.
Ma soprattutto perché lui, prima di essere così, è stato così.

(Naturalmente se mi portate un video in cui Kurt Cobain o Pete Doherty siano indifferentemente più fichi o più Disbanded, ritiro tutto e ingioio il video di Elvis).

8 commenti:

copywriter ha detto...

"Ho speso un sacco di soldi per alcool, donne e macchine veloci. Tutti gli altri li ho sperperati".
George the Best disbanded.

nonchiederci ha detto...

The surest way to make a monkey of a man is to quote him.

Vivated ha detto...

Sì, però questa mi è sempre piaciuta. E lui è nella top 5 dei Disbanded.

nonchiederci ha detto...

I perfectly agree - and I was quotating as well.
Guess who?

Ric ha detto...

troppo inglese in questo blog

Vivated ha detto...

Robert Charles Benchley, maybe?

nonchiederci ha detto...

Great! (anyway using google wes not fair; no one ever mentions his middle name but google's first result)

DISBANDED EVA ha detto...

ELvis il più fico di tutti.
In quello show del 68 è MITICO!