mercoledì 16 giugno 2010

Se lo squalo di Spielberg giace in una discarica, dove giacerà quello di Batman e Robin?



Recentemente ho letto la notizia del ritrovamento in una discarica americana di uno squalo finto, poi rivelatosi essere uno dei tre squali usati per l'omonimo film di Spielberg: due erano stati distrutti dopo il film, e uno era finito prima negli Universal Studios Tour e poi in quel mare di immondizia. Mi chiedo quindi: se uno squalo-celebrity come quello finisce nella spazzatura, che fine potrà mai aver fatto questo autentico pezzo di plastica rigido comparso in un film di qualche anno fa? A parte l'assurdità di due supereroi che devono sudare le sette camicie per liberarsi di un pesce appeso alla scaletta di un elicottero, e' da notare il grande lavoro del team degli effetti speciali. Noterete che lo squalo quando viene colpito emette il classico suono del pupazzo di gomma vuoto. Pare che la produzione del film sia stata poi multata per aver gettato in mare un pezzo di plastica così grande. (Thanks to i 2 Davidi)

Elvis has left the building.

5 commenti:

gianlucapagliarulo ha detto...

stai grattando il barile.

Anonimo ha detto...

Meraviglioso questo film.
Indimenticabile la scena di Batman che corre sul pontile con una bomba cercando di buttarla via. "Certi giorni non riesci a liberarti di una bomba", dice il mitico.
Parole sante.
http://www.youtube.com/watch?v=3-Id1bExJ5U&feature=related

Alessandro

your man in habana ha detto...

Il repellente per pescecani?
IL REPELLENTE PER PESCECANI!!
Ma tutto ciò è di una sublime follia.

Anonimo ha detto...

Santa saracca, mi sono commosso.

Cristiano

cletus ha detto...

eccolo:
https://docs.google.com/leaf?id=0B7GJFdcHHrUeMDQ4ZTE3MTUtYTMwMC00YjFiLTg5MzctYWEzNmUxZjUyMzk4&hl=en