venerdì 23 novembre 2007

Disbanded Day of the week.



Mi piacerebbe capire qual è il giorno più Disbanded della settimana. Così, a caldo e senza pensarci troppo io avrei detto che è la DOMENICA. Da piccolo per me lo era senz'altro. Ma per aiutarmi mi sono andato a leggere bene il testo dei Cure e - a conti fatti - ne esce fuori un GIOVEDI' bello Disbanded (nell'ordine: a) non me ne frega niente di te. b) non parte nemmeno. c) never looking back. d) guardo i muri). Certo, di MARTEDI è nato e morto Elvis, quindi occhio. Però poi penso che in effetti potrebbe essere proprio il VENERDI' il giorno più Disbanded: inizia il weekend, in molti paesi ci si ubriaca, porta sfortuna se cade di 17, in molti uffici c'è il Casual Friday, e infine siamo tutti più distrutti (Disbanded) pazzi (Disbanded) e innamorati (Disbanded), almeno a sentire i Cure:

I don't care if Monday's blue Tuesday's grey and Wednesday too Thursday I don't care about you
It's Friday, I'm in love
Monday you can fall apart Tuesday, Wednesday break my heart Oh, Thursday doesn't even start
It's Friday I'm in love
Saturday wait, And Sunday always comes too late
But Friday, never hesitate...
I don't care if Mondays black, Tuesday, Wednesday - heart attack, Thursday never looking back
It's Friday, I'm in love
Monday, you can hold your head, Tuesday, Wednesday stay in bed, Or Thursday - watch the walls instead


Elvis has left the bulding.

50 commenti:

Anonimo ha detto...

Voto per il lunedì.
Giorno di assoluta disbandedness di vita.
ILY

Anonimo ha detto...

commento disbanded. quali paesi,ma come ci si ubriaca il venerdì? magari pure a suon di botto di champagne...nella real life disbanded...bella la musica dei cure cmq. di canzoni ce ne sono di più belle cmq.L

Vivated ha detto...

HA HA! ma come?
Prova ad andare a Londra stasera, L. e poi dimmi che tasso di sobrietà incontri per strada.

w ha detto...

lunedi.
sabato e domenica
always all stay in my bed

Anonimo ha detto...

Magari Londra! Anche di Venerdì quando il Big ben è sfasato! Tanto basta non andare in giro in auto, altrimenti pure la capitale al contrario diventa un disaster!L

Da' ha detto...

Il mercoledì mi sento finethanks perché la settimana è a metà, ma stressed perché mancano ancora tre giorni interi al week end.
Mercoledì poi è la figlia disbanded degli Addams, quella che gira con una bambola senza testa. Come Briatore.

andrea ha detto...

concordo con il venerdì, giorno in cui (assieme al martedì) non ci si sposa e non si parte (sullo sposarsi non lo so, però in effetti l'ho fatto di sabato, ma sul partire proprio non concordo).

ah dimenticavo: io sono nato di venerdì... (come circa il 14,3% della popolazione mondiale, I suppose).

Anonimo ha detto...

Lunedì.
sabato, domenica.

I don't care if Monday's blue....
Monday you can fall apart....
.....Saturday wait, And Sunday always comes too late...
Monday, you can hold your head...

federico ha detto...

Venerdì, perchè al venerdì sera per un attimo il weekend ti sembra infinito. Ma presto ti rendo conto che è tutta una fregatura.

Niky Rocks ha detto...

Ommioddio, non credevo che mi sarei mai potuta commuovere davanti a un blog. Grazie.

Anonimo ha detto...

ma dài niky rocks (girl tosta co sto nome però...). Ma je comprends bien, è come quando ci si commuove davanti alla favola dei fratelli Grimm, il re ranocchio. L

Marla Singer ha detto...

Non lo so se sia proprio il venerdì il giorno più disbanded della settimana, ma so per certo quanto si sentiva disbanded Robert Smith sabato sera alle 10:15.

10.15
saturday night
and the tap drips
under the strip light
and i'm sitting
in the kitchen sink
and the tap drips
drip drip drip drip drip drip drip...

waiting
for the telephone to ring
and i'm wondering
where she's been
and i'm crying for yesterday
and the tap drips
drip drip drip drip drip drip drip...

it's always the same...

Anonimo ha detto...

Per qualche anno il mio giorno più disbanded della settimana è stato il sabato.
Sveglia alle 5.30, stretching sul tatami fino alle 6. Colazione. Rito della vestizione. Controllo del mezzo, borsa. Bagno.
Carico del mezzo, viaggio. Rendez-vous chez le depart. La GARA. La salita conclusiva. Le pulsazioni ai confini del flutter, oltre le 200. Il bar con gli amici. Il ritorno in discesa rischiando la vita nei tornanti. Il lavoro. Mia figlia o la mia compagna, dipende da quale sabato...
E' stato. Non credo che lo farò ancora, ma sapete una cosa?, mi piace averlo fatto senza aver spippettato nemmeno un chicco di caffè. Solo con la mia volontà.

il colonnello

onthesofa ha detto...

e io sempre più vicina a Elvis. Come lui, nacqui di MARTEDI. Cercherò di godermi ogni lunedì d'ora in avanti, perché temo di sapere come andrà a finire.

w ha detto...

cari commentatori
non c'è molto eroticness nelle vostre considerazioni settimanali.
e non mi sembra renda onore al disbanded

Anonimo ha detto...

colonnello: di ferro! un sabato così è come stare su una pista da sci! Tua figlia deve essere fiera di avere un papà così. E la tua compagna deve amarti davvero tanto!

Onthe sofa: anche io nacqui di martedì, forse per questo I don't care if Monday's blue

w ha detto...

la settimana è composta
di sette giorni e non di
5+ 2 o di 6+1 o di 4+3.

w ha detto...

questa song io la intendo tutta diversa da voi.
sarà che ho viaggiato tanto.
E per tanto tempo sull'oceano a vela.
e so che l'onda perfetta non esiste,
come dice il colonnello.

Anonimo ha detto...

Grazie anonimo, ognuno ha i suoi punti di forza, o di debolezza.
Se vuoi saperlo, con mia figlia, nove anni, è un bel match, sicuramente il più duro della mia vita.
Quanto all'eros, dear W, beh, come farne a meno... di non parlarne...

w ha detto...

Caro Colonnello che sei un uomo di mondo l'ho capito dal primo meteo.
e un gentiluomo. avresti potuto anche fare il rocker, volendo.
mi chiedo a volte perché non è stato cosi, ma soltato perché ti immagino mentre ti fai la stessa domanda.
1 kiss

w ha detto...

per i punti di forza, beh.
costruite sulle le mie debolezze.
sette giorni su sette.

Anonimo ha detto...

trovo molto bello il pensiero della vita come viaggio su un oceano a vela... l'onda perfetta non esiste... non è mai completamente reale, mai completamente immaginaria... però quando va ad infrangersi in quel momento su quella barca, in quel mare senzaconfini, bè, un leggero dondolio che ti sembra di essere in sintonia con il mondo...

w ha detto...

L. non ci provare.
è inutile

Anonimo ha detto...

già. ma non sempre è così...e l'onda perfetta forse non esiste. L

w ha detto...

Dà. dove sei ?
aiuto

Anonimo ha detto...

provare cosa W? L

w ha detto...

Ily. dove sei ?
aiuto

Anonimo ha detto...

ripeto l'onda non è mai completamente reale, mai completamente immaginaria...che sia perfetta poi lo scopriremo solo navigando... L

Anonimo ha detto...

W, allora è un tuo punto di forza chiedere aiuto? Scherzo...non preoccuparti W, sono cose un pò complicate e ci pensa la vita, mi han detto così. L

Vivated ha detto...

L+W=D (disbanded).
Dei vostri commenti ne colgo la metà, ma li apprezzo tutti.

Colonnello: mai spippettato nemmeno un chicco di caffè?

Anonimo ha detto...

sorry ted. in realtà stavo pendando ad una fotografia, non ad un'onda. quella è reale, altrochè.
Però devo aver spaventato W, che è fuggito via in maniera disbanded...comq ha un bel lavoro da fare sette su sette! Scherzo, have a nice wend!L

mortimer ha detto...

ma certo che il colonnello non spippetta neanche un chicco di caffè: ha la gastrite!!!
tornando al tema, secondo me, è giusto il venerdi, perchè,per dirla alla Pascoli, sta per arrivare il sabato del villaggio, quindi è il giorno più disbanded, per chi è disbanded, ma è anche il giorno meno disbanded per chi non lo è! (qual'è il contrario di disbanded?)

mortimer ha detto...

ma certo che il colonnello non spippetta neanche un chicco di caffè: ha la gastrite!!!
tornando al tema, secondo me, è giusto il venerdi, perchè,per dirla alla Pascoli, sta per arrivare il sabato del villaggio, quindi è il giorno più disbanded, per chi è disbanded, ma è anche il giorno meno disbanded per chi non lo è! (qual'è il contrario di disbanded?)

Anonimo ha detto...

No, Mortimer! Non ho la gastrite. Per fortuna. E nemmeno la dispepsia. Quella viene a chi tace. Tacere è un'obiezione dell'anima, come sosteneva quel genio di Friedrich Nietzsche. E in buona compagnia, oltre a una tazzina di caffé, spippetto anche una sigaretta. Ma solo in buona compagnia. Saluti...

il colonnello

Anonimo ha detto...

Per un kiss,
il colonnello
rispondendo a double u,
fece il suo bis,
ritrovandosela a tu per tu.

col.

Anonimo ha detto...

Eccomi Ted,

un caffè con te - anche quei cinque minuti che ci concediamo - per sempre!
"Un posto pulito e ben illuminato", titolo di un bellissimo racconto di Hemingway. Il locale ideale dove buttare giù qualche ideuzza. O magari, come piace a me, raccontarci solo qualcosa...

il colonnello

Anonimo ha detto...

ode al colonnello poeta! Che poi cita pure Nietsche e Hemingway...

Ode to a Nightingale (J.Keats) ma forse qui non arriva il colonnello? Bah...L

Io invece tra un pò a tennis e poi serata da amici ma senza spifferare però... lo spazzacamino non viene...! L

Anonimo ha detto...

ma quanti colonnelli ci sono? oppure è disbanded: parla e si rdispone da solo. Mah... comunque lo spazzacamino era quello che balla sui tetti di Londra...in Merry Poppins... quello che fa quel gesto di marketing mettendosi un centesimo nel cappello per attirare i passanti... Vado L

Anonimo ha detto...

Diamo un nome al pù grande spazzacamino ballerino della storia del cinema. O no?
Dick Van Dyke.

Min. della Dif.

Anonimo ha detto...

Già.Sono saltati fuori i ministeri adesso!Metempsicosi blogadelica? Mah...
e pensare che quella parte era stata offerta pure a F. Astaire e a CGrant!
La scena in cui i bambini prendono il tè sul soffitto con Mary Poppins e Bert è fantastica... pure quella coi pinguini a dire il vero...L

Anonimo ha detto...

commento disbanded. Un colonnelo che vuole prendere con te un caffè per sempre? Blog Disbandissimo...

Laura left the building....

che remind me quel famoso Faust "... che era posseduto soltanto da un'inestinguibile frenesia progettuale, del continuo fare e disfare, senza altro scopo che l'azione di per sé stessa ... " Brrr!L

Vivated ha detto...

Il Colonnello è uno e soltanto uno.
SI chiama Ruggine. Mario Ruggine.
Ha un'assistente di nome Monique che lo aiuta nelle estrazioni del tempo.

He's a genius.

Culture Club ha detto...

"Il sabato del villaggio" è di Leopardi (grande poeta disbanded da Madre Natura), non di Pascoli.

Anonimo ha detto...

...un secondo ha cento centesimi e un minuto sessanta secondi... Un'ora 60 minuti e un giorno... 24 ore... E una settimana sette... giorni. E io sono solo 1...L.

Anonimo ha detto...

L... senza punto che senno' non mi rimangono per i ...L

mortimer ha detto...

ringrazio culture club e chiedo scusa ai lettori per la mia reminiscenza sbagliata!

Anonimo ha detto...

Hai pur confessato la tua identità, vecchio Mortimer!
E' vero, qualche anno fa ebbi un principio di mal di stomaco. Vogliamo chiamarlo così?
Ma ora è tutto passato.

Il contrario di disbanded. Anelastico? Stucchevole? Noioso?
Prevedibile? Banale? Toujours pareil?

il colonnello

Anonimo ha detto...

Io invece troppo stucchevolmente banalmente disbanded chi ha postato quel commento con il mio id. perchè appunto, L identifica me e nessun altro in questo blog. Giusto ted?(ma dove diavolo è finito, tra l'altro). Colonnello, non ci frega del mal di stomaco, io per dirla tutta, oggi ho l'emicrania! L (quella vera)

chicco ha detto...

Sai cosa

What have I done?
I been running monday tuesday wednesday
Thursday friday saturday sunday runnin
Monday tuesday wednesday thursday friday
Saturday sunday

ecco cosa.

Vivated ha detto...

What have I done?
Police on my back!