lunedì 5 novembre 2007

Scrivi quello che ti pare, basta che sia sul marmo.



La scritta che stai vedendo, pazientemente composta dalla scuola dei mosaicisti del Friuli, è soltanto una delle decine di frasi inneggianti al fascismo che accompagnano i tifosi della Roma e della Lazio nel loro ingresso allo Stadio Olimpico.
Per chi non è di Roma, ricordo anche che un grande obelisco recante la scritta Mvssolini Dvx fa da faro per chi si sia perso. E che tutto il viale del Foro Italico che conduce allo stadio è costellato di blocchi marmorei che raccontano uno ad uno, come tante pagine scolpite e messe in piedi, le gesta del ventennio. Poi dice che la tifoseria è un po' di destra.
In tutto questo la cosa Disbanded ma al tempo stesso Logica (e pertanto Disbanded il doppio) è che un ipotetico tifoso giunto da Marte (o da Empoli) con il suo striscione inneggiante al fascismo, verrebbe respinto ai cancelli.
- Questa roba non può entrare. Anzi, ci segua per accertamenti.
- Ma scusi, ma le stesse cose sono scritte sul marmo.
- Sul marmo va bene, sulla stoffa no.
- Mi scusi, ma non è più grave che siano sul marmo? Allora cancellatele.
- Guardi non mi faccia incazzare. Lo striscione non entra.
- Ma lo devono leggere solo altri tifosi. Che non si scandalizzano di nulla. Invece i pannelli di marmo li leggono i bambini che vanno sui pattini tutti i giorni al Foro Italico. Perché non li togliete, allora?
- Quelli sono storia. E poi so' di marmo.


Non vedendo alcuna soluzione a quanto descritto, Elvis has left the building.

18 commenti:

arnald ha detto...

Ma che problemi ti fai? Ormai è iniziata la grande opera di revisionismo. Presto scopriremo che Mussolini era un partigiano in incognito. - Arnald

Dadaista ha detto...

Bello che c'è un refuso ATRE invece di ARTE nel sito (fascista) a cui ci hai rimandato sui blocchi marmorei.

stefano b. ha detto...

Calcio e politica in un solo post. Inizio di settimana aggressivo, altro che dsbnd.

Anonimo ha detto...

Bella.
Contraddizioni Disbanded.

Anonimo ha detto...

ecco da dove salta fuori il buzz marketing... altro che viral! parole di marmo...fori di passaparola che creano ponti di parole... cementificate... in una città di miele!L

onanrecords ha detto...

E ancor più disbanded è il fatto che non si capisca se sarebbe più giusto far cancellare il marmo o far sventolare anche gli striscioni.

Vivated ha detto...

Non c'è soluzione.
Non è giusto cancellare i marmi (forse). E non è giusto fare esporre gli striscioni. Ciò porta a una contraddizione davvero Disbanded, visto che la cosa si svolge nel medesimo luogo.
E' per questo che Elvis has left the building.

Niky Rocks ha detto...

Qualche tempo fa avevao pubblicato una fotografia di strana messaggistica in cui mi ero imbattuta in vacanza in Sardegna.
Beh il dictat recitava "No Camping" e sullo stesso palo (questo di legno e non di marmo) un cartellino più piccolo e meno legale informava con una freccia "Camping".
Un po' come allo stadio, fra blocchi di polizia e blocchi di marmo. Roba che uno si domanda: "Beh, ci vogliamo mettere d'accordo, che devo fare?".

FRa' ha detto...

Il duplice motto raffigurato e' Disbanded? Un disbanded ha piu' amici o nemici? Va per la sua strada o segue i tanti? Si onora di essere disbanded? Passa da Viale delle Olimpiadi per entrare all'Olimpico?

donna letizia ha detto...

Oggi il marmo costa, però si possono fare dei pratici striscioni in peperino, scicchissimi!

Anonimo ha detto...

bè, io penso che un disbanded scelga la sua propria strada, che sia poi quella dei fori imperiali?
In ogni caso non è "imperial" oriented...ma "democratic oriented in una delle infinite strade cittadine a righe color cemento...L

ja ha detto...

questo paese è il più disbanded di tutti! in questo momento però essere disbanded lo associo a ipocrisia e falsità
forse non ho capito nulla
forse sono io disbanded
forse ho bisogno di ripetizioni
:(

ja ha detto...

ciao vivated
due tre giorni fa sul satellite hanno dato uno special su elvis...guardandolo in lingua originale, la sua cameriera a un certo punto ha usato la parola DISBANDED
..........wow

Anonimo ha detto...

Credo sia una mera questione di diritti d'autore.

Anonimo ha detto...

già. ognuno ha il diritto di essere l'autore della propria storia....nazionale....noi siamo la nostra storia...non è giusto cancellare quelle scritte nere e nemmeno quelle rosse eventualmente...! L

Anonimo ha detto...

....che ansia....mi manca il fiato....soffoco....!

Anonimo ha detto...

L'idea più carina? Lo stiscione al peperino, divertente lo dico davvero, salverebbe tutti i "Bagni".. Ma che ci scriveresti sopra? WE ARE SCHIC! WE ARE SCHIC!

Jack De Frost ha detto...

Intravedo due soluzioni da disbanded:

- Andare allo stadio con degli striscioni di marmo appositamente realizzati

- Riesumare dalla soffitta del nonno degli striscioni calcistici del Ventennio, con scritte tipo "Forza Balilla" (nel senso di Meazza) e "Laziale Abissino"

:D