venerdì 5 dicembre 2008

Is Paul Dead? Risponde Batman.



Un fumetto vintage in cui Batman viene incaricato di smascherare un finto Paul (nel fumetto, per una questione di diritti Paul si chiama "Saul", niente di meno rock sulla terra), e scopre suo malgrado che Saul era l'unico reale, mentre gli altri tre erano degli impostori, venuti a sostituire i tre veri Beatles (immagino Joe, Pingo e Giorgio, sempre per questioni di diritti) scomparsi in un incidente aereo sull'Himalaya. Stampatelo perché merita. Qui un test che vi chiede se Paul è vivo, o sua zia si è effettivamente impadronita di lui. Invece qui, un tenero/inquietante infante coreano che sembra crescere a pane e Hey Jude.

Elvis has left the building.

6 commenti:

robi ha detto...

cito il mio amico B:
"La cosa che non sapevo era che Paul McCartney, con un filo di trucco e una parrucca rossa, è preciso sputato ad Angela Lansbury."

che Angela Lansbury sia la zia di P. McCartney?

che Angela Lansbury sia in realtà P. McCartney?

Anonimo ha detto...

Solo per dovere di cronaca: Batman è un personaggio della "DC Comics" e non della "Marvel"... sarebbe un po' come dire che il "White Album" l'hanno scritto i Rolling Stones... ;)

Ted ha detto...

Oops, correggo ed elimino subito l'errore.
Grazie Anonimo.

kttb ha detto...

ma questo post è stato modificato. O devo bere di meno il venerdì sera.

Anonimo ha detto...

Invece devi bere di più. Così non ti meraviglierai se vedi un post modificato, uno sciame di insetti inesistenti sul tuo braccio o ET che ti chiede il cellulare per fare una telefonata. A me è successo, ma non l'ho fatto chiamare perché il mio piano tariffario non copre l'opzione senza scatto alla risposta per le interurbane.

Ted ha detto...

E' bello avere dei lettori così attenti.
Il post è stato modificato, con una riga finale che porta a un video coreano, e con la cancellazione della parola Marvel, poco attinente al mondo Batman.

Siamo tutti ancora troppo abituati alla carta stampata, in cui le cose non possono cambiare mai. Io invece approfitto spesso di questa qualità della web-scrittura.