martedì 10 febbraio 2009

God on Facebook e in alcuni altri posti.



Ho passato alcune piacevoli ore notturne a caricare su un' apposita pagina tutte le vostre proposte di campagne a favore di Dio. Ciò mi ha generato una certa confusione mistica, culminata con la visione di Papa Giovanni II che spara a Alì Agca su History Channel. Le campagne sono caricate tutte, senza filtro, e verranno ora giudicate da alcuni abili professionisti. La maggior parte provengono da aspiranti pubblicitari, alcune da chi già fa questo lavoro. Nonostante non ci fosse un vero brief, alcune proposte sono riuscite comunque ad andare fuori brief: non è miracoloso? Ed è anche curioso il numero di campagne che usano Facebook come tema, ma forse era prevedibile. In ogni caso chiedo indulgenza e generosità nei commenti, perché il non-brief era difficile. Alle tante mail che gentilmente chiedevano un commento o un giudizio, altrettanto gentilmente rispondo che purtroppo sono troppe per dedicare loro risposte adeguate. Nei prossimi giorni la proclamazione dei vincitori.

Elvis has left the building.

127 commenti:

valerio ha detto...

Ciao Ted, ho notato che tra i lavori da me proposti ne figurano solo due..frutto di una selezione o di una svista??
valerio rufo
ciao thanks.

Ted ha detto...

Avevo selezionato io, ma ora ho riaggiunto il citofono.

valerio ha detto...

Ok, giusto per prendere le misure..
ciao

Fittiziofinoalresponso ha detto...

Anche tra i mei. Selezione o spazio?

Anonimo ha detto...

nicoruk complimenti per l'art direction.

Anonimo ha detto...

Velerio il citofono era meglio che non ci fosse..

m

Dio ha detto...

Mi fanno cagare tutte.

Anonimo ha detto...

Tra captatio benevolentiae (i peggiori), titoli in inglese (vade retro!) e banalità disarmanti (non avrei insistito per pubblicare il citofono), salvo solo:
- F Finolaresposo (solo il primo copy ad)
- Matteo Pozzi (l'unico, vero salto creativo degno di nota al di là dell'opinabilità del messaggio).
Il resto, amici, è proprio brutto. Anzi, peggio, trito e ritrtito.
Io da un giovane aspirante pubblicitario mi aspetto che vada fuori brief, che faccia cose che non stanno né in cielo né in terra (a proposito) ma non che odori di naftalina. Quello sì, che è peccato.

Anonimo ha detto...

e poi avete il coraggio di dire che è colpa del cliente. Anche in questo caso, che non esiste (perché il cliente non esiste, fidatevi), avete prodotto un sacco di idee coraggiose. Da presentare.

Anonimo ha detto...

a me piace l'adesivo "Pericolo Dio".
Da mettere sul portone di ogni chiesa.
E bello gigante in parlamento.

eheheh...

Anonimo ha detto...

Ciao Ted,
ma c'è stata una pre-selezione delle campagne?
La mia aveva un art direction inesistente, nel senso che non c'era un art,
non mi sembrava così brutta, per Dio

Anonimo ha detto...

Anonimo 13:10

Perché non hai presentato una tua proposta?
Il ruolo di un direttore creativo è anche quello di far vedere cos'è la creatività. Di insegnare qualcosa con le sue opere.
Qua c'è solo un anonimo capace di insegnare soltanto una cosa:
lanciare il sasso e nascondere la mano.
Un po' vigliacco, sicuramente arrogante. Non trovi?

Ted ha detto...

Anonimo 14.27 me la rimandi?

Anonimo ha detto...

In questo gaudente e gioioso contesto mi piace citare un titolo di un grande pubblicitario, purtroppo oggi scomparso: Enzo Baldoni.

AGRITURISMO IL COLLACCIO.
DOVE OGNI PORCO è UN DIO.

Anonimo ha detto...

questo è uno dei titoli più brutti di baldoni. Lo menzionate solo perché è stravagante e lo ha fatto lui. Lo aveste fatto voi ve lo sareste autocensurato.
MASSIMO RISPETTO PER IL GRANDE BALDONI.

Anonimo ha detto...

Mi sembra che il difetto principale
di queste campagne Ted è non crederci davvero. Anche se a un livello meno naif questo vale per la tutta quanta pubblicità italiana.

Anonimo ha detto...

Alcune delle copyhead tipo: "Se non fosse per me lavoreresti la domenica" sono carine.

Mr. Becks

Anonimo ha detto...

La domenica è il giorno più insignificante della settimana. Io ci lavorerei volentieri e mi terrei libero un altro giorno, ad esempio il venerdì. Che se non sbaglio è un giorno sacro per gli ebrei.

Anonimo ha detto...

Ciao Ted,
sono Anonimo 14.27,
ormai adulto e diventato Anonimo 15.32,
ho provato a rimandare il lavoro
ma forse la mail godcampaign
non è più attiva?
Dove la posso rimandare?

Nulla si muove senza che Dio lo voglia.

Anonimo ha detto...

"perché il cliente non esiste, fidatevi"

13.10, esiste ancora libertà di pensiero in Italia? E di religione? No, domando...

Giudichiamo le campagne, non le persone e le loro idee.

Anonimo ha detto...

15.34 mandala all'indirizzo di the name no?

il garzone di ted ha detto...

mandala pure qui: ftaddeucci@thename.it

Anonimo ha detto...

io non sono un creativo. ma se questo è il livello dei giovani creativi, allora posso esserlo.

ecco perché escono brutte pubblicità in Italia. I giovani sono veramente dementi.

ANONIMO DEL SUBLIME

La casalinga di Voghera ha detto...

Hey, Ted. Manca il terzo soggetto.

Auariù ha detto...

A me piace la campagna di Nicola Celemme e qualche copyad di FINOLARESPOSO e ATEO NON CONVINTO.
Compliments.

Nicoruk ha detto...

mitico Auariù, meno male che la petizione per staccarti la tastiera non è arrivata al quorum!

Darkskywriter ha detto...

ted ma gli altri due soggetti della mia campagna pro radio maria sono stati segati o dimenticati?

Anonimo ha detto...

Auariù questo tuo comportamento da direttore creativo che decide cosa è bello e cosa è brutto è veramente insopportabile.

Anonimo ha detto...

io tifo Auariù.

jack

Auariù ha detto...

Non decido cosa è brutto, faccio solo i complimenti a chi, secondo me, ha saputo fare cose carine.
Tutto è opinabile, anche dall'ultima ruota del carro.

Anonimo ha detto...

Trovo che il livello sia più god che good.

Anonimo ha detto...

Ted, ti sei dimostrato ancora una volta un grande direttore creativo. Hai indetto un concorso e hai gestito tutto in prima persona, sbattendoti anche di notte.
Grazie mille di cuore credo da parte di tutti i paretecipanti.

Marco Diotallevi ha detto...

Almeno Auariù li firma i suoi commenti.

Anonimo ha detto...

Ted, davvero deve essere stato un lavoraccio! ;-) Ma il blog funziona sempre alla grande, ed il numero del contatore lì a lato lo testimonia.

Sulla campagna, non esprimo un giudizio, ma faccio i miei complimenti a tutti i giovani per l'impegno e per la vivacità intellettuale.

LB

PS: ti leggo sempre con interesse, davvero un oasi disbanded di serenità e benessere questo blog così sbarazzino e out of time.

Anonimo ha detto...

ah dimenticavo: non vedo l'ora di vedere i vincitori! Non tenerci troppo con il fiato sospeso, ok? Scherzo!!

Saluti divini

LB

Ted ha detto...

Macché lavoraccio, ho schiaffato tutto online e mi sono divertito.

Grazie a chi ha partecipato; ora aspetto i giudizi dei direttori creativi che ho coinvolto. E li sommerò al mio.

Poi mi piacerebbe sommare a tutto questo anche il giudizo generale che viene fuori dai commenti ale proposte sul blog, e arrivare a tre lavori premiati (gold silver bronze).

Nicoruk ha detto...

cosi però scateni il classico "oh, vieni a votarmi su sto blog" tipico di ogni concorso di grafica...

Marco Diotallevi ha detto...

Ha ragione Nicoruk.
Marco Diotallevi.

Anonimo ha detto...

È vero: io ci ho già mandato 90 persone.

Anonimo ha detto...

anonimo: allora, ted starà saltando sulla sedia dalla gioia!
Quando si tratta di radunare gente, questo blog riesce sempre a stupirti. Great!

LB

Anonimo ha detto...

penso che ci siano più autocommenti che commenti. yuppiii

Anonimo ha detto...

GOD IS IN THE DETAILS,
BUT WHO WANTS TO BE JUST A DETAIL ?

nostalgico 58 ha detto...

Mr. Becks, si scrive copy ad e non copyhead.

Anonimo ha detto...

grazie per avermi assolto dal peccato, ted.
ho pregato tanto...
principiante attempata

Ted ha detto...

Nicoruk ha ragione: come non detto, i commenti raccolti non valgono.

Anonimo ha detto...

nicoruk, tanto non vinci lo stesso.

Brain Dead ha detto...

Osservo con piacere che di radio ce ne sono solo tre, quindi vinciamo tutti automaticamente un Leone nella categoria. Io mi accontento di quello d'argento, perché il radio-orgasmo è molto più coinvolgente e stimolante del mio. Come Baywatch, direbbe Luttazzi.

B.D.

Anonimo ha detto...

italian quality standard!
scamp

Anonimo ha detto...

italian quality standard!
scamp

Francesco De Paolis ha detto...

Ciao Ted, ho notato che non hai inserito la mia: è perché faceva pena o perché ho usato un'immagine di Getty Images?

Anonimo ha detto...

@nostalgico,

hai ragione, grazie per la correzione.
Oggi ero un po' arrabbiato; evidentemente il lapsus alludeva a qualche testa di cavolo.

Mr. Becks

Nicoruk ha detto...

certo che basta mettere una classifica e giù tutti a scannarsi.....

Anonimo ha detto...

Se Fra' è in giuria ritiro il mio lavoro.

Anonimo ha detto...

Ma chi sono sti direttori creativi?
Mi sembra corretto comunicare la giuria, così la si può corrompere.

il garzone di Ted ha detto...

Scamp, LSD, Mauroman, Fra', Luca Albanese e Ted.

Anonimo ha detto...

A parte Ted e luca Albanese, chi sono gli altri?
Ma soprattutto:chi minchia sei tu?

Anonimo ha detto...

Fra' in giuria?
ahahahaha...ahahahaha....ahahaah....

God ha detto...

Garzone, ne hai beccati 3.

Anonimo ha detto...

la brilante agenzia? the name? vogliamo sapere troppo?
hehe

Anonimo ha detto...

La cosa sconfortante non è tanto il livello pessimo delle proposte, ma il fatto che non abbiate un minimo senso di autocritica. C'è poco da sperare amici. Dal contest è venuto fuori solo un copy (ateo non convinto) che, a occhio e croce, non è nemmeno alle prime armi.
Sadness. Forse non lo ammetterà, ma scommeto che Ted è rimasto un po' deluso.

Anonimo ha detto...

Ted dicci se sei rimasto deluso!!!!!!
Magari le "medaglie" non le assegnare in relazione ai lavori arrivati ma in senso assoluto: se non c'è un oro, non assegnarlo e così via.
Credo che sia la soluzione ideale.Che ne dite?

Anonimo ha detto...

appunto, lascia parlare ted. a noi interessa il suo parere e quello degli altri dc.

Anonimo ha detto...

diciamo NO.

Anonimo ha detto...

anonimo delle 11.45 perchè non hai presentato pure tu una proposta, chiunque tu sia.
Anche platinett critica i ballerini, ma la vedresti bene con un body??

devil

Anonimo ha detto...

platinette col tutù. hihiihhi

federicorusso ha detto...

FINOLARESPOSO e ATEO NON CONVINTO, complimenti.

Anonimo ha detto...

Devil, mi pare di capire che non sei tu "ateo non convinto". Ritenta, ma la vedo dura.

Anonimo ha detto...

se non firmi quando commenti, posso pure pensare che tu sia "ateo non convinto"
devil

Anonimo ha detto...

Se quei due sono i migliori allora fare pubblicità e proprio facile, un po' di fumo, due battute e l'omo campa. mio nonno le racconta meglio le barzellette.

Anonimo ha detto...

per non dire che il cliente è dio non la chiesa.......

Anonimo ha detto...

CHE MERDE DI LAVORI. SIAMO PROPRIO CADUTI IN BASSO.

Anonimo ha detto...

Il brief è cambiato mille volte.. ma il target no: "avvicinare i giovani disillusi e non credenti alla figura immensamente suggestiva di Dio" ... "Dare un senso a tante vite vuote, consumate davanti a Facebook o a una Playstation, per non citare droghe e alcool."
O sbaglio?

Anonimo ha detto...

hahahaha. ti ho beccato. sei tu anonimo delle 11.45
ti autocommenti alla faccia degli altri . ma ndo vai.

Anonimo ha detto...

anonimi di tutte le ore uniamoci

Ted ha detto...

Il mio parere è che era un gioco e nessuno (credo) ci si sarà impegnato più di tanto: abbiamo tutti cose più importanti da fare nella vita. Se mi aspettavo un livello generale più alto? Certo. Ma qualche idea c'è. Mi aspettavo anche meno proposte, invece ne sono arrivate tante.

Campagne che funzionino davvero non credo che possano esistere su un argomento come questo. Meglio cercare quindi qualche mezza risata o qualche concetto un pochino più profondo.

Presto indicherò tutte quelle che hanno avuto più di una citazione dai giurati (Canale, Albanese, Ted, Mazza, Giannotti, Manieri, LSD), e le 3 più votate.

Anonimo ha detto...

un mio amico mi ha detto che suo cugino gli ha riferito che alla fine del concorso i giurati posteranno la loro campagna su Dio.
C'è da sperarci? Mi piacerebbe dire di sì ma crederò quando vedrò. Soprattutto quella di Frà, la aspetto con ansia.


007 Binacci.

Anonimo ha detto...

Ted, sono uno dei candidati alla vittoria. Il problema è che sono già in The name. Cosa vinco?

Anonimo ha detto...

Manca tutta la mia campagna. Quella con la mangiatoia, la croce, il sepolcro, la resurrezione e l'ascesa. Piu' i miracoli nell'ambient. Forse la dovevo iscrivere in multimedia o below?
GDN.

Padre Ralph (D.P.) ha detto...

I miei complimenti a tutti quelli che si sono divertiti a pensare, realizzare e postare le loro proposte. Lo so che è un luogo comune dire che i risultati si ottengono solo provandoci, mettendosi in gioco, tentando e ritentando, in realtà certi talenti non si imparano. Ma in questo luogo (non nel blog, parlo dei commenti) mi sembra ancora più comune decretare la morte della creatività italiana e, al di la della fede professata, non credere in una sua prossima resurrezione.
Io penso, tanto per aggiungere un’altra banalità, che finché ci saranno persone che si divertono a fare questo lavoro ci saranno anche i risultati.
Quindi ancora complimenti a tutti i creativi giovani e meno giovani, bravi e meno bravi che fanno questo lavoro mettendoci passione e non subendola.

La messa Ë finita, andate in pace.

Padre Ralph alias D. P.

Anonimo ha detto...

Molto 3X2 nemmeno ai livelli dell'8xmille

sua santità ha detto...

Le camere a gas non esistono però c'è di che fare dei bei falò

Anonimo ha detto...

che tristezza pensare che alcuni degli autori di questi lavori scrivano dei commenti ai propri brutti lavori per farli apparire meno brutti ed insensati.

Anonimo ha detto...

si infatti il nostro obbiettivo è proprio quello. vincere per poi lavorare. ciao poetessa.

Padre Ralph (D.P.) ha detto...

Di sicuro predicate bene, sul razzolare non saprei dire, rimango della mia, meglio un esempio anche cattivo che nessun esempio e cito testualmente:
"Si sa che la gente da buoni consigli sentendosi come Gesù nel tempio, si sa che la gente da buoni consigli se non può più dare il cattivo esempio".

P.S. per anonimo dell 15.03, il lavoro del pubblicitario è anche quello di far apparire interessante un cosa che in fondo non lo è, purtroppo non è questo il caso visto che penso davvero le cose che ho scritto. Non pensare, fai, vedrai che sarà tutto meno triste.

Padre Ralph

di nuovo Padre Ralph ha detto...

Scusate, mi è scappata la mano, in realtà prima di fare un pensierino non ci stà male, solo che il troppo pensare rischia di diventare immobilità, questo si un problema della creatività italiana, Sempre secodo me.

Anonimo ha detto...

Padre Ralph, non credi che rispondere in questo modo sia un pò come fare autogoal? Le critiche si fanno e si subiscono...soprattutto in questo settore, come dovresti sapere bene. Il mestiere del pubblicitario è innanzitutto essere umili e fare continuamente autocritica per crescere. E poi, per inciso, quelle critiche forse non erano nemmeno rivolte a te.

Padre Ralph e figli ha detto...

Ben vengano le critiche, diverso è dire fa tutto schifo ecc...
in realtà ho preso spunto da un pò di commenti qua e la per dire delle cose che "penso" (ehehehe), in effetti ho sbagliato a prendere qualcuno come riferimento, non voleva essere personale, perdonami.

In sintesi diamoci da fare o per rimanere in tema (più o meno), aiutati che dio ti aiuta.

Anonimo ha detto...

ma pensa per te.

Gaspare ha detto...

Il primo classificato vince una medaglia d'oro, il secondo di incenso e il terzo di mirra.

Melchiorre ha detto...

Gaspare abbiamo finito la mirra.

Anonimo ha detto...

16.47, il mestiere del pubblicitario è anche scrivere "Pò" con l'apostrofo e non con l'accento.
Tira fuori un po' di umiltà e china il capo di fronte al signore.

Baldassarre ha detto...

Oh cazzo.

Anonimo ha detto...

Caro Padre Ralph se fai il poeta, filosofo metr'appanzé e scrivi "stà" con l'accento, predichi bene e ruzzoli malissimo. Specie qui dove noi correttori di bozze non aspettiamo altro.

Anche per te, lo stage finisce qui.

Anonimo ha detto...

Spifferi dalla giuria.
Il concorso è truccato, manco fossimo all'ADCI.

"SONO ATEA, GRAZIE A DIO" (tutto alto per togliersi dall'imbarazzo di scrivere Dio o dio) è opera di Frà che è riuscito pure a farsi mettere in short list.
Ribelliamoci.

Padré Ralph ha detto...

stà ci sta per fare rima con immobilità e creatività e per far vedere che ho sempre la scusa pronta. A dire la verità la corezzione ci stà tutta.

Anonimo ha detto...

Usare DIO in questo modo per evitare di scegliere tra iniziale minuscola e maiuscola non mi pare una cosa cattiva, ma una bella interpretazione dell'uso delle maiuscole. Allo stesso tempo penso che quel titolo è un giochetto. Perché questa Frà (non si capisce perché dici "è riuscito") non può cercare di entrare in shortlist? MI sfugge qualcosa?

Anonimo ha detto...

ted quando arriveranno a 100 commenti gli dirai l' esito? hehe ;)

Anonimo ha detto...

100!

Loster ha detto...

Ateo non convinto mi convince.
Pasquale Frezza, bello lo spunto ma sbattiti un po' di più per trovare una chiusura copy all'altezza della tua idea.

FRa' ha detto...

Tadde presidente, anzi no, direttore generale della Rai subbbito. Mai visto tanti pesciolini abbocare ad un amo.
Tu si', paraculo.
PS:
leggo che girano altri Frà, ma non me ne curo visto che io sono FRa', come un po'.

Ted ha detto...

FRà ti nomino giurato, e raccolgo il tuo voto avuto via mail.

un curioso di passaggio ha detto...

Del tutto fuori tempo massimo e fuori concorso, quindi in pieno spirito disbanded, allego qui la mia proposta.

http://img16.imageshack.us/img16/8729/1upmg5.jpg

Anonimo ha detto...

per il curioso di passaggio.
Bella cagata!

Anonimo ha detto...

mi sembra di capire che la maggior parte dei lavori è stata prodotta da principianti che aspirano ad uno stage in agenzia, e si vede.

Anonimo ha detto...

chiedo a mio zio di mandare una mail alla giuria così accumulo voti....

TUO ZIO ha detto...

Col cazzo!
Se c'è un'idea che mi fa cagare è proprio quella di mio nipote.

Anonimo ha detto...

hahahahahahahha
grande ;)
nipote

Anonimo ha detto...

però qualcuno lo fa

Anonimo ha detto...

c.... suoi.

Anonimo ha detto...

Ho già comprato una bottiglia di Dom Perignon per festeggiare il mio imminente ingresso in The name. Voci di corridoio mi danno come vincitore.
M.D.

Anonimo ha detto...

addirittura. tel'ha detto fra o lo zio?

Anonimo ha detto...

secondo me vincerà pasqualino frezza, un vero genio.

Anonimo ha detto...

stappare un Dom perignon, per la conquista di uno stage, non comporta alcun ritorno sugli investimenti, lo sapevi?

Chief gran cuveè farabut manager

Anonimo ha detto...

e poi chi ti ha detto che lo stage è in the name?!
qua la cosa mi puzza......
a proposito di zii...

Anonimo ha detto...

bella tzì

Anonimo ha detto...

ted, puoi cancellare, please, il mio commento delle 19.27.?
Un commento troppo serioso è come una nota stonata in questo post così disbanded (ruffianamente esagerato) merci.

LB

Ted ha detto...

LB mi chiedi ogni giorno ti cancellare qualcosa: che ne diresti di pensarci un po' prima di scrivere?

Anonimo ha detto...

ted qual'è il link per vedere il vincitore ?

Anonimo ha detto...

ah bè, allora beccati questa: VAI AL DIAVOLO TU E TUTTO IL TUO BLOG DISGUSTED!!!

LB

Nicoruk ha detto...

Mi sa che te devi pensarci piu dei canonici 10 secondi prima di scrivere.

Anonimo ha detto...

Bah, le donne. Chi le capisce è un Ted.

Anonimo ha detto...

Dai non ci credo che è stata LB a mettere quel commento.

Anonimo ha detto...

Dio salvi la regina e Ted...

Anonimo ha detto...

ma insomma chi ha vinto? cosa ha vinto?
quando? perche?

Anonimo ha detto...

pazienza...abbiate pazienza baldi creativi...mettetevi l'anima in Pace e date al sacro Ted il tempo di rielaborare il tutto.

Anonimo ha detto...

come mai son il post di ieri non cè più? vabbè troppe domande. aspettiamo

Anonimo ha detto...

Di chiunque sia, QUESTA avrebbe vinto a mani basse:

http://rhetorwiki.pbwiki.com/f/clip_image002.jpg

Soze