domenica 1 febbraio 2009

March 1943.



Non avevo mai visto una copertina tanto vecchia (65 anni fa) e tanto moderna, così l'ho fotografata. O qualcuno era molto in anticipo, o qualcuno è molto in ritardo.

Qualcuno has left the building.

23 commenti:

Anonimo ha detto...

Questo post avra' pochi commenti perche' i giovani creativi che commentano di solito qua, sperando in un stage sottopagato, non capiranno il post. Non e' trendy l'immagine, non capiranno il brief.
Tadde, cosi' me li spaventi tutti.
Mo mi diverto a sta' anonnimo.

Ted ha detto...

Ma perché? In verità l'immagine è abbastanza trendy, sembra un numero di marzo 2008. Specie per le luci e i colori.

Anonimo ha detto...

Secondo me l'anonimo intendeva dire Glamour nel senso "vuoto" del termine. Forse eh. - 1731975

stefano b ha detto...

A proposito di riviste e foto è stato messo online l'archivio fotografico del LIFE Magazine. Non so se è l'intero archivio, ma ci si trova veramente di tutto. Grande iniziativa.
La ricerca parte da qui:
http://images.google.com/hosted/life

Ma tanto per restare in tema pubblicità si può arrivare qui:
http://images.google.com/hosted/life/l?imgurl=739b2436cb9df23e&q=bernbach%20source:life&prev=/images%3Fq%3Dbernbach%2Bsource:life%26hl%3Dit

Anonimo ha detto...

Ma quale commento idiota? Ti rode perchè t'ho sgamato.

Anonimo ha detto...

Mauroman! Ma guarda che il mio era un commento di apprezzamento. Mi piace un sacco quello che scrivi quando commenti. MI dispiace che hai frainteso. Sul serio. Anche perché non è proprio nel mio stile offendere. Almeno credo. - 1731975

mauroman ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Ted ha detto...

Mauro, mi guardi per favore quanto ho sul conto online, e mi cambi la password di Gmail?

grazie mille.

mauroman ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
Anonimo ha detto...

Gli anni '40 non passano mai di moda
come dimostra l'architettura del fascio.

Anonimo ha detto...

chi è sto qui che tratta il grande ted come il suo filippino...

Anonimo ha detto...

Mauroman, magari eri all'estero. Lì le tastiere sono un vero inferno. Tutto qui. Comunque, mi dispiace che tu abbia frainteso e il mio commento c'è rimasto pure male visto che gli hai dato dell'idiota. Non è carino (e comunque sul serio non si fa) - 1731975

Anonimo ha detto...

Boom! Che copertina.
Chissà se le nuove “dive” di oggi saranno ricordate e circondate da questa stessa aura di leggenda. Mah. Non credo.
Vecchi tempi, tempi moderni, tempi disbanded (adolescenziali) dove ogni parola risulta memorabile come il fumo delle sigarette di Bogart. Vecchi dischi in vinile e vecchi film americani. Bendetto Croce sosteneva che i giovani hanno un solo dovere: quello di invecchiare rapidamente. Bene, di sicuro, mi sento disbanded (invecchiata) ad osservare quella copertina, davvero superdisbanded.
saluti
LB

Anonimo ha detto...

L'uomo che scattò quella foto si chiamava, Richard Avedon.La modella, Ann Theophane Graham. Ebbero persino una breve storia d'amore. Tranquilli, non ho vivisezionato l'intera rete per risalire alla fonte.
Coincidenza ha voluto, che proprio in questi giorni, inizierà qui a Roma, la mostra "Theo by Richard Avedon 1945-1951" ( tra i musei capitolini e l'accademia di Francia - purtroppo vociferano solo su un ottantina di foto in totale).
Il tutto per dire: la fotografia come qualsiasi altra forma d'arte, quando è davvero tale, continua a parlare nel tempo. Riconcettualizzandosi, rinnovandosi o semplicemente esistendo.A propos, avete presente gli scatti di Kennedy nello studio ovale, si proprio quelli in b/n, con il bimbo sotto la scrivania; beh, anche quelli sono di Avedon.

Perdonate la digressione.
Fastofax_______

Ted ha detto...

Grazie Fastofax. In effetti si doveva immaginare che dietro il vetro si nascondesse un mastro.

Anonimo ha detto...

Dice che era un bell'uomo e veniva... veniva dal mareeeee....


(ah, indimenticabile, il marzo del 1943...)

nostalgico 58 ha detto...

La differenza è che se la copertina fosse di oggi, la protagonista sarebbe Paris Hilton. E via tutta la poesia.

Anonimo ha detto...

58 sei il solito luogocomunista

Anonimo ha detto...

già. ma non credo, però, che Ted l'avrebbe fotografata.
Lo sguardo di Avedon era così particolare e mai banale che avrebbe reso interessante pure la Hilton, come un'immagine sospesa tra finzione e realtà.

LB

Anonimo ha detto...

LB in tutto questo credo di aver capito chi sei e sei molto carina.
Anonimo65

Anonimo ha detto...

anonimo65, io non ti conosco, io non so chi sei, ma sei molto carino.
LB

mauroman ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
mauroman ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.