mercoledì 7 maggio 2008

Matti Pellonpaa, Suomi Disbanded.



Negli anni '80 e '90 in Finlandia viveva un vero bohemienne (una delle traduzioni francesi per Disbanded): il suo nome era Matti Pellonpaa. Viveva nei ristoranti, con il suo tavolo riservato tutto l'anno perché non aveva altre case. Matti Pellonpaa era un attore. Anzi, era l'Attore di Aki Kaurismaki in ben 18 film. Lo ricorderete con la banana di capelli in Leningrad Cowboys o forse lo avrete visto in Vita da Bohème o altri piccoli gioielli del maestro finlandese. Andava a recitare con i suoi vestiti, senza trucco, senza aver studiato il copione (tanto nei film di Aki si parla sempre poco) senza poter tornare a casa dopo le riprese, non possedendone una. Nel '93 fu eletto attore europeo dell'anno, ma qualche anno dopo, all'età di 44 anni, Pellonpaa se ne andava a riposare. In Nuvole in Viaggio, Kaurismaki lo faceva recitare comunque esponendolo in una fotografia su uno scaffale, che gli attori guardano con nostalgia e commozione in una bella sequenza del film. Poi lo cita nei titoli di coda. Poi non c'è più niente, solo pochissime foto sul web, quasi nessuna buona nemmeno per un blog Disbanded come questo.

Elvis has left the building.

3 commenti:

mauronman ha detto...

Pellonpaa, per Kaurismaki, era come Jean-Pierre Léaud per Truffaut.
Solo ancora più muto e monoespressivo. Se ciò è possibile.

Ted ha detto...

Mauro dici il vero. Quelle mono-espressioni che ne contengono mille.

B. ha detto...

Se non avessi visto la semi-foto qui riportata, non mi sarei ricordato la sua faccia - pur avendo visto diversi di quei diciotto film... Fantastico. Così disbanded da non fermarsi nemmeno nella memoria.