mercoledì 5 novembre 2008

(post vergognoso)



Yes we Ken.

Elvis has left the building.

16 commenti:

Auariù ha detto...

A questo punto potevi metterlo mentre giocava alla Wii.

Yes Wii Ken.

Giusto per renderlo un po' più vergognoso.

ha detto...

Tanto ora lo cancelli.

Ted ha detto...

You know me.

signora maria ha detto...

scusa la domanda, ma non ho capito se l'immagine è la reale evoluzione di ken, o è una fotoscioppata a scopo ironico. DEVO saperlo. grazie, e scusa la mancanza di perspicacia ^_^

Anonimo ha detto...

E visto che si approssima il venerdì, mio buon Ted, aggiungo:
Yes Week End.


AA

Anonimo ha detto...

E il primo Ken di colore della storia?

Does Mattel Ken?

Anonimo ha detto...

la cosa bizzarra è che l'unico dei quattro che non sembra un componente dei wham è proprio quello degli anni '80

Anonimo ha detto...

Ma non era più disbanded utilizzare Ken Shiro?
Dax82

Anonimo ha detto...

E' di buon auspicio, visto la longevità del personaggio. Yes, we Ken forever.
Wham? Direi Village People

Anonimo ha detto...

qualcuno ha mai provato ad abbassare i calzoncini di ken?

(ed elio ne trasse spunto per il verso di "cara ti amo" dedicato al cugino)

Anonimo ha detto...

AAAAAAAAAARGHHHHHH
GIOVANE, BELLO E ABBRONZATO.

Anonimo ha detto...

Silvietto si è tradito:
Barack è giovane, lui no.
Barack è bello, lui no.
Ma il peggio è che Barack non deve andare nel solarium due volte a settimana. Che invidia!

Anonimo ha detto...

Mah. più disbandness di così... questo blog è sempre più chic!

a proposito ted: sono adorabili!!

Ma mancano le Blythe Dolls! Ideate negli anni settanta, le famose bambole sono oggetto dei desideri dei collezionisti!

L

PS:ken anni ottanta: ma andavano di moda le banidiere così? Mah...

Anonimo ha detto...

Molto chic.
Cara L vai a guardarti l'home page dell'international herald tribune.
Hai dai vedé che chiccarié.

Anonimo ha detto...

con tutto il rispetto per il padrone di casa, trovo irritante l'abuso ripetuto della parola disbanded (i più affezionati l'hanno affibbiato ai loro carlini che fino a ieri si chiamavano Sergio). Per sua stessa natura è un neologismo da usare cum grano salis.
Next please.

Anonimo ha detto...

Silvio ispiratore di neologismi:
"La BerlusCONNERIE"
("Connerie" in francese significa "stupidaggine", "stronzata")

In Francia:
http://correcteurs.blog.lemonde.fr/correcteurs/2004/12/berlusconnerie.html

...e in Belgio:

http://leblogapoil.lalibreblogs.be/archive/2008/11/06/berlusconnerie-obama-beau-jeune-et-bronze.html