mercoledì 16 luglio 2008

Forse iniziò tutto con un pugno di Bobby Fischer a Spassky.



Non so come io abbia potuto vivere finora senza conoscere l'esistenza di questo sport: il Chessboxing. Letteralmente Scacchi-Boxe. Un round di pugni, un altro di ragionamenti. Un altro round di pugni, un altro di ragionamenti, presumo giusto un po' più annebbiati. E così via, fino allo sfinimento fisico o mentale. Vince chi per primo butta giù indifferentemente l'uomo o il Re. E' uno sport che esiste veramente (ho visto che è celebrato pure in una song dei Wu Tang Clan), ed è piuttosto seguito nei paesi asiatici, o in quelli strani come la Francia. Totally Disbanded. Eppure c'è chi compra il biglietto per vedere tutto questo: l'intelligenza che si mischia alla forza, e prevale sulla debolezza della stupidità.

Elvis has left the building.

12 commenti:

Anonimo ha detto...

E'una chiara metafa della pubblicità italiana

Anonimo ha detto...

...cioè del rapporto agenzia cliente

Anonimo ha detto...

fantastico!


nicoruk.

Anonimo ha detto...

Così fantasioso che mi sembra una manche di "Giochi senza frontiere"!

Graz

DAVID YOUMORE ha detto...

Meraviglioso! E' la cosa piu' disbanded mai apparsa in questo blog! Scacchi e boxe, pensiero e fisico, viene prima il cervello o prima la forza fisica? O è una tautologia? :-)

grande Ted!

Anonimo ha detto...

I love this post.

N.

Anonimo ha detto...

I strongly dislike Youmore

Anonimo ha detto...

It kills everything

stefano b ha detto...

Forse non è disbandeness, forse si tratta più semplicemente di misunderstanding. Hanno solo frainteso Kasparov quando diceva che "gli scacchi sono lo sport più violento della terra".
Il più disbanded resti sempre tu Ted, che accosti i nomi di Fischer e Spassky a questa specie di sport ;-)

Anonimo ha detto...

E' il senso della vita. L'obbiettivo è vincere. Concentrati contro l' avversario, con la possibilità di prenderlo a cazzotti. Ah, che goduria. Più che disbanded mi sembra salutare.

Poss ha detto...

I francesi mi hanno sempre fatto paura...

Anonimo ha detto...

C'è sempre stato questo sport:
Si gioca a scacchi e il perdente provoca il vincitore fino alla rissa.
Un connubio di strategie e botte da orbi :)

Mr. Becks